Come viene erogato il rimborso dei Maggiori Oneri nei casi in cui il Comune abbia delegato a terzi la gestione delle domande?

L'impianto normativo che regola il processo di rimborso dei Maggiori Oneri sostenuti dai Comuni per l’espletamento delle attività di gestione delle domande di agevolazione del bonus elettrico e del bonus gas prevede che la quota di rimborso dovuta venga erogata direttamente ai singoli Comuni.     

Maggiori Oneri - Che cos’è il Rendiconto Economico?

Il Sistema SGAte produrrà un Rendiconto Economico per ogni Comune, per singola annualità e tipologia di bonus.

Maggiori Oneri – Come avviene la nomina del Rendicontatore?

L’Amministrazione comunale dovrà provvedere con un atto formale alla nomina del soggetto incaricato di ricoprire il ruolo di Rendicontatore. L’individuazione della figura incaricata è di competenza esclusiva dell’Ente. Non ci sono particolari specifiche sulla tipologia di atto da adottare per formalizzare la nomina dal momento che anche tale atto è di competenza dell’Amministrazione.

Che cos'è il 'Rendicontatore' e quale sono le sue funzioni nell'ambito del processo di rimborso dei Maggiori Oneri?

Il Rendicontatore è il soggetto, individuato con apposito atto di nomina dell’Amministrazione, delegato alla gestione del processo di riconoscimento dei Maggiori Oneri ed in particolare all’approvazione del Rendiconto Economico e alla contestuale indicazione dei riferimenti per effettuare l’accredito.

Quale ruolo riveste l'Amministratore SGAte del Comune nell'ambito del processo di rimborso dei Maggiori Oneri?

L’Amministratore SGAte del Comune è il soggetto cui compete la conferma o la modifica dell’indirizzo PEC indicato da SGAte e che il Comune intende indicare come riferimento per il processo di gestione dei Maggiori Oneri.
L’Ammistratore SGAte provvede altresì alla creazione dell’utente Rendicontatore secondo le procedure riportate nelle Linee Guida sui Maggiori Oneri reperibili sul portale SGAte e il manuale operativo disponibile in SGAte.

 

Maggiori Oneri - Cosa deve fare il Comune se non ha un indirizzo PEC censito nell'IPA?

I Comuni che non dispongono di un indirizzo di posta elettronica certificata registrato nell’IPA devono provvedere alla registrazione nell’IPA di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

L’indirizzo registrato nell’IPA sarà automaticamente acquisito da SGAte entro 10 giorni dalla data di inserimento.

Le comunicazioni relative al processo di rimborso dei Maggiori Oneri verranno veicolate solo mediante PEC?

Si, ad eccezione delle comunicazioni informative di avvio del processo inviate a tutti i Comuni nel mese di Dicembre 2013, l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) censito in IPA costituirà il canale unico per veicolare informazioni e notifiche riguardanti le varie fasi del processo di rimborso.

Maggiori Oneri - Che cos'è l'Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA)?

L’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA) costituisce l'archivio ufficiale contenente i riferimenti organizzativi, telematici e toponomastici degli Enti Pubblici.

Condividi contenuti