Quale differenza intercorre tra una Domanda e una Richiesta di Bonus Elettrico?

Quando il cittadino presenta presso l’Ente preposto le pratiche necessarie al conseguimento del Bonus Elettrico, quella che viene immessa nel sistema SGAte e processata è una Domanda di Bonus Elettrico.

Se tale Domanda segue il proprio iter senza incontrare ostacoli, al termine dei controlli automatici di SGAte, consegue lo stato di “Ammessa” e genera una Richiesta di Bonus Elettrico di competenza del Distributore di energia che la processa a sua volta.

NB: Le fasi di avanzamento della Domanda e della Richiesta di Bonus sono contraddistinte da specifici “stati”.