Come viene erogato il Bonus Sociale?

Dal momento in cui l’Ente approva la domanda, il distributore ha 60 giorni lavorativi per erogare il Bonus Sociale al cittadino. L’erogazione non avviene in un’unica soluzione ma con criterio pro die: verrà cioè calcolato il valore medio del bonus giornaliero al quale l’utente ha diritto e moltiplicato per il numero di giorni cui fa riferimento il periodo di fatturazione. Ne consegue che il bonus verrà riconosciuto al cittadino in bolletta con cadenza pari a quella di fatturazione.