Pubblicazione Deliberazione 3/2020/R/idr e conseguenti modifiche al TIBSI

28/01/2020

Si informano tutti i referenti a vario titolo coinvolti che è stata pubblicata da ARERA la Deliberazione 3/2020/R/idr del 14 gennaio 2020.

Con la citata Deliberazione viene aggiornato il Testo integrato delle modalità applicative del bonus sociale idrico per la fornitura di acqua agli utenti domestici economicamente disagiati (TIBSI, di cui alla deliberazione 897/2017/R/idr c.s.m.i.) in coerenza con l'art. 57-bis del decreto legge 26 ottobre 2019, n. 124, convertito con modificazioni dalla legge 19 dicembre 2019, n. 157

In particolare dal 1 gennaio 2020 il Bonus sociale idrico, esteso anche ai titolari di Reddito e Pensione di Cittadinanza (come già previsto per elettricità e gas), viene rafforzato con un incremento dello sconto in bolletta che estende le riduzioni per i consumi di acqua (come prevedeva finora la legge) anche ai servizi di fognatura e depurazione.

A beneficio dei gestori del servizio idrico, inclusi i Comuni che gestiscono direttamente il servizio, si segnala che, dal 1 gennaio 2020, per la valorizzazione del bonus sociale idrico si dovrà tenere conto della tariffa agevolata applicata dal gestore del servizio di acquedotto per la fornitura idrica nonché delle tariffe applicate per i servizi di fognatura e depurazione. A tal fine si riporta di seguito la nuova formula per il calcolo del bonus sociale idrico (in euro per anno) come riportata nel testo della deliberazione (comma 6.2 del TIBSI).

 

Restano invece invariate le modalità di erogazione del bonus: lo sconto verrà erogato direttamente in bolletta in caso di fornitura diretta, mentre l'utente indiretto, che vive in un condominio e non ha un contratto di fornitura idrica a lui intestato, riceverà il bonus in un’unica soluzione, secondo le modalità individuate dal gestore del servizio (ad es. con accredito su su conto corrente o con assegno circolare non trasferibile).

La deliberazione da infine mandato alla Direzione Advocacy Consumatori e Utenti (DACU) di apportare le necessarie modifiche alla modulistica per la presentazione della domanda unica di ammissione/rinnovo per i bonus elettrico, gas e idrico (Modulo A di cui alla determina 12/DACU/2018).

Oltre che sul sito web dell'Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente (ARERA), il testo integrale della deliberazione è disponibile in calce alla presente e nella sezione Normativa.

AllegatoDimensione
003-20.pdf251.21 KB
003-20all.pdf97.15 KB