Il Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle Tariffe Energetiche (SGAte) consente ai Comuni italiani di adempire agli obblighi legislativi in tema di compensazione della spesa sostenuta per la fornitura di energia elettrica e di gas naturale dai clienti domestici disagiati.
SGAte gestisce l'intero iter necessario ad attivare il regime di compensazione a favore dei cittadini in possesso dei requisiti di ammissibilità.

accesso al Sistema accesso al Sistema Demo

       

Maggiori Oneri - Linee Guida


 

Campagna 2014 AEEGSI per SGAte

 

 
Condividi contenuti

ELT/GAS - Regolamento Recuperi Bonus Elettrico e Bonus Gas

01/07/2016 15:24

Come già comunicato nella news del 06/06/2016 si ricorda che, a seguito dell’entrata in vigore del Regolamento CSEA, le agevolazioni per il bonus elettrico ed il bonus gas che verranno revocate dagli operatori comunali mediante l’apposita funzionalità di REVOCA disponibile sul sistema SGAte, saranno soggette alla procedura di recupero degli importi indebitamente percepiti di cui al suddetto Regolamento.

ELT/GAS - Aggiornamento Specifiche Tecniche Distributori

30/06/2016 15:01

Si informa che sono state pubblicate le nuove specifiche tecniche per i Distributori GAS e ELT.

Le modifiche, nell'ambito dell' adeguamento al Regolamento Recuperi Bonus elettrico e Bonus gas di CSEA, sono le seguenti:

- Aggiunta la causale di revoca per mortis causa
- Modificate le descrizioni delle altre causali di revoca

ELT – Bonus per disagio fisico

23/06/2016 16:26
Si ricorda agli operatori comunali e agli operatori dei CAF che per richiedere il BONUS ELETTRICO in caso di gravi condizioni di salute (DISAGIO FISICO) non occorre presentare l’attestazione ISEE poichè la concessione del beneficio non dipende dalla fascia di reddito del richiedente.
 

ELT/GAS - Erogazione pagamenti Maggiori Oneri

14/06/2016 17:03

Si informa che è in corso un nuovo ciclo di pagamenti per ciò che concerne i Rendiconti economici relativi alle annualità 2009, 2010, 2011 e 2012 per il bonus gas e alle annualità 2011 e 2012 per il bonus elettrico.

Si invitano infine tutti i Comuni che non avessero ancora provveduto, a procedere all'approvazione dei Rendiconti economici per le annualità sino ad ora pubblicate.

Condividi contenuti